• Home

Cittadini "allagati" in via San Francesco di Sales e furibondi con l'Amministrazione

Nuove piogge e vecchie problematiche irrisolte. È dallo scorso mese di marzo che alcuni cittadini chiedono l’intervento del sindaco per porre fine a questa ormai assurda ed inaccettabile situazione, ma ai sopralluoghi di tecnici e vigili non seguono poi i fatti concreti.

Di certo c’è solo che qui, in via San Francesco di Sales, nel cuore di Corigliano Scalo (siamo infatti nel popoloso quartiere di contrada San Francesco), i residenti non possono più vivere. Intere famiglie, nonché titolari e personale di uffici ed attività commerciali, costretti a fare i conti giorno e notte con odori nauseabondi che costituiscono una vera e propria emergenza igienico-sanitaria.

Le piogge delle ultime ore hanno riproposto la situazione, a dir poco deplorevole, al centro della problematica in oggetto. Situazione che non registra, ad oggi, alcuna positiva novità da parte dell’Amministrazione comunale. I cittadini chiedono, per l’ennesima volta, all'Amministrazione comunale di affrontare quanto finora e ripetutamente esposto, poiché si rende ormai difficile anche solo uscire di casa!

Fabio Pistoia
 

Stampa Email