Corigliano Scalo, strade impercorribili in via Walt Disney: "Intervenga l'Amministrazione"

Ne abbiamo già scritto in passato, ma senza addivenire ad alcuna soluzione. E' una problematica che si trascina dall'ormai lontano 2015 e affligge le condizioni di vivibilità delle numerose famiglie che risiedono nella zona, nonché di titolari, dipendenti e clienti di uffici e attività commerciali ivi allocati.

Porta il nome di Walt Disney, disegnatore statunitense papà di Topolino e indiscusso inventore dei fumetti, ma di divertimento e simpatia quella strada ha veramente ben poco. Anzi, a dirla tutta, sembra più uno scenario da film horror, con evidenti e concreti pericoli per l’incolumità pubblica.
È tanta e comprensibile l’indignazione dei residenti e di quanti operano all’interno degli uffici che insistono lungo questa centralissima arteria di Corigliano Scalo. Una zona dove abitano moltissimi cittadini e che, nonostante la sua giovane età, è già vecchia e abbandonata nei fatti.
Basta una pioggia e la strada si trasforma in un torrente a cielo aperto, arrecando gravi disagi a pedoni e automobilisti. Rischi tangibili per tutti, indistintamente, ma soprattutto per anziani e bambini. Cosa fare, allora, per mettere la parola fine a quest’inaccettabile situazione? L’accorato appello che muovono, per l'ennesima volta, i residenti all’indirizzo dei preposti uffici comunali è più che legittimo e comprensibile e merita di essere ascoltato e adeguatamente recepito.
“Siamo dall’agosto del 2015, allorquando si verificò l’alluvione che colpì duramente la nostra città, in queste condizioni. La strada è costellata di fango, detriti, buche, voragini a cielo aperto. Un pericolo permanente – dichiarano i cittadini – con il quale siamo costretti a convivere, motivo per il quale ci appelliamo all’Amministrazione comunale affinché intervenga per evitare il peggio e attuare i necessari interventi manutentivi”.
Fabio Pistoia
 

Stampa Email