Strade al buio, simbolo del tracollo annunciato di una fusione balorda

La sera, mentre torni a casa, in una zona centrale di Corigliano, scopri quanto sia difficile vivere in questa città, perché oltre ai divieti idioti imposti dall'emergenza coronavirus, ci sono le solite carenze di cui è pieno questo territorio, che vanno ad appesantire ancor di più una vita già di per sé grama.

 Così, capita che mentre stai rincasando, circondato da un silenzio spettrale, trovi le luci delle strade inspiegabilmente spente. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Stampa Email